Set 25, 2016 - Senza categoria    No Comments

Partito

25 Luglio 2014

E’ appena partito con il suo gommone… Già mi manca un sacco, ma fra due settimane saremo di nuovo insieme.
Abbiamo passato la serata insieme a casa sua, siamo stati vicinissimi senza mai lasciarci sembrava ci fosse qualcosa di cui aveva paura… mi guardavo con uno sguardo diverso, più intenso. Mi baciava come se mi stesse per perdere.
Forse questa lontananza gli ha fatto capire veramente che sono la donna della sua vita…
Non vedo l’ora arrivi il 15 così partiamo per la nostra vacanza e finalmente alla luce del sole visto che l’ho detto anche ai miei e sono d’accordo.

E’ partito, ma questa volta lo sento mio

Set 25, 2016 - Senza categoria    No Comments

Terme part 2

23 Luglio 2014

Sono riuscito a convincerlo a vederci. Stasera andiamo alle terme, dove più o meno tutto è iniziato…

E’ stata una serata particolare. Partita nel peggiore dei modi, uno da una parte e uno dall’altra poi ci siamo ritrovati sui lettini e lì abbiamo iniziato a parlare e piano piano ci siamo riavvicinati.
La serata è andata bene, siamo tornati quelli di una volta anche se nella testa continua a rimbombarmi una sua frase:
“E adesso come faccio con quella con cui mi sto frequentando?”
La mia risposta è stata decisa:
“Le dici che è tornata tua morosa, che la ami e che è stato un divertimento”
Però tutta questa sicurezza mi è venuta fuori perchè pensavo fosse stato uno scherzo, e se così non fosse?
Non ci voglio pensare

Set 25, 2016 - Senza categoria    No Comments

Sardegna

27 Giugno 2014

Dopo aver passato dieci giorni mezza morta, dopo essere stata ricoverata in ospedale i miei hanno deciso di mandarmi in Sardegna dalla nonna a riprendermi prima di iniziare a lavorare in Miriade.
La vacanza sarebbe stata bella purtroppo ho litigato con Alberto prima di partire. Sono andata anche sotto il suo ufficio per parlargli, ma non c’è stato verso. Ci siamo urlati le peggior cose al telefono e abbiamo chiuso la chiamata con un suo “Per me finisce qui, non c’è più nessun motivo per continuare”

5 Luglio 2014

Sono tornata a Vicenza.
Per tutta questa vacanza non ho mai smesso di chiamare Alberto. Lo chiamavo mattina, mezzogiorno e sera… Ho cercato di non lasciargli il tempo per allontanarsi da me… Ha sempre risposto e forse piano piano riusciamo anche a tornare insieme.
Mi manca da morire

Set 25, 2016 - Senza categoria    No Comments

Lazise

13 Giugno 2014

Anche quest’anno non siamo riusciti a passare i nostri compleanni insieme e così abbiamo deciso di partire questo week end per Lazise.

15 Giugno 2014

Abbiamo passato tre giorni in un agriturismo sul lago. Abbiamo fatto delle belle passeggiate al sole, abbiamo preso la pioggia, abbiamo guardato la partita dei mondiali insieme e alla fine della vacanza gli ho dato il mio regalo.
Siamo stati bene come sempre… il nostro andar via è la quiete dopo la tempesta

Set 25, 2016 - Senza categoria    No Comments

I genitori

15 Maggio 2014

Oggi Alberto è venuto a conoscere i miei genitori.
Vederlo lì a tavola con noi, di fianco a mio papà… vederlo lì parlare con loro mi ha fatta sorridere. I nostri sguardi si incrociavano per pochi secondi e brillavano.
Ho sbagliato a non fare questo passo prima, ma avevo veramente tanta paura sia su come potessero prenderla i miei sia perchè la nostra storia era altalenante e non volevo far vivere questi sbalzi anche alla mia famiglia.
La serata è andata benissimo… siamo stati con i miei, abbiamo portato fuori la Pepa e poi abbiamo guardato un film sul divano.
E’ stata la serata che vorrei passare con lui spesso però c’era qualcosa che stonava… ancora non riesco a capire cosa, forse era semplicemente tensione

Set 25, 2016 - Senza categoria    No Comments

Verrucchio

21 Marzo 2014

Stamattina stiamo partendo per una vera avventura perchè non sappiamo quale sia la nostra destinazione… abbiamo solo un coupon che avevano regalato a mia mamma per due notti in un albergo…

Pensavamo di andare a Riccione e invece il navigatore ci ha portato a Verrucchio, un paesino sperduto in cui ci sono due case, l’albergo, una pizzeria e un ristorante. Quando ci ha detto ‘Arrivo’ ci siamo guardati e abbiamo iniziato a ridere.

23 Marzo 2014

Siamo tornati, penso sia stato il weekend più bello che abbiamo fatto fino adesso. Ci siamo rilassati, abbiamo riso, abbiamo camminato, siamo andati a Riccione e a San Marino. Ci siamo vissuti e siamo stati noi dalla partenza al rientro. Non ci siamo lasciati per un secondo e non abbiamo nemmeno mai discusso o litigato.
Devo dire che siamo proprio una bella coppia

Set 25, 2016 - Senza categoria    No Comments

Una nonna per un nonno

19 Febbraio 2014

Pochi giorni fa Alberto ha perso una persona speciale, il suo nonno e io non sapevo proprio come stargli accanto.
Questi momenti sono bruttissimi ed è inutile dire alle persone ‘so come ti senti’ o ‘passerà, lui sarà sempre con te’… L’unica cosa che mi è venuta in mente è stato di portarlo dalla nonna Gianna… Vorrei la sentisse un po’ anche la sua nonna e capisca che io ci sono e che si può appoggiare a me come alla mia famiglia.

Si è fatto amare fin da subito, e lei l’ha visto come un nipote… la cosa che mi ha più commossa è stato il bacio che si sono dati prima che lui andasse a casa.
Spero che questa serata l’abbia fatto sentire coccolato, al sicuro e che per qualche minuto abbia visto nella mia nonna non una sostituta ma semplicemente un’altra persona che sta al suo fianco.
I nonni sono la nostra forza e perderli fa male

Set 25, 2016 - Senza categoria    No Comments

Incostante

10 Febbraio 2014

Ancora non ho capito niente a parte il fatto che ogni giorno che passa lui diventa più importante per me. Vorrei farlo conoscere ai miei però forse è solo un modo per essere sicura che sia sincero con me.
Lui a parole è bravissimo e quando siamo insieme anche con i gesti, ma è una persona incostante… Il suo umore e comportamento può cambiare da un momento all’altro.
Per esempio oggi lo sento molto freddo, gli ho chiesto se c’è qualcosa che non va e ovviamente la risposta è stata no.
Boh, io voglio fidarmi però per ovvi motivi c’è sempre quella vocina che mi dice di stare attenta.

Set 25, 2016 - Senza categoria    No Comments

Riva del Garda

31 Gennaio 2014

Sono a Padova, fra poche ore lo raggiungo a Vicenza e partiamo insieme per andare a Riva del Garda…
Ha organizzato tutto lui, mi ha chiesto solamente di stare al suo fianco.

Siamo arrivati, dopo esserci un po’ persi, l’albergo è molto bello e la camera è di un coccolo… Siamo andati nella spa, era tutta per noi ci siamo rilassati e siamo tornati in camera.

1 Febbraio 2014

Oggi abbiamo fatto un bellissimo giro lungo il lago, quando siamo insieme camminiamo sempre tanto e ogni passo che facciamo sento i nostri cuori più uniti.
Abbiamo mangiato in un ristorante molto particolare, dentro a una specie di grotta. Sto bene sono felice anche se domani dobbiamo già tornare a casa

Set 25, 2016 - Senza categoria    No Comments

Vero inizio?

12 Gennaio 2014

Il primo sera è arrivato da noi, abbiamo passato cinque giorni meravigliosi… Con mia sorella e Tommaso si sono subito trovati, arrivare in cucina e vederli tutti e tre lì insieme mi riempiva il cuore.
La sera cucinavano gli uomini di casa e durante il giorno andavamo a camminare o pattinare.
Siamo stati veramente bene e Alberto è arrivato a chiedermi di conoscere i miei, di entrare in famiglia e mi ha detto che non voleva più lasciarmi per più di qualche giorno.
Peccato che la vacanza sia finita con me con l’influenza e così la mamma da Vicenza è dovuta correre su a prenderci.

Ero stata veramente bene ed ero contenta fino ad oggi quando è ripiombato su di noi il fantasma del week end… lui nei weekend sparisce sempre, non mi risponde più ai messaggi e alle telefonate…
Sono curiosa di sentire cos’è successo questa volta visto che io ero mezza morta e avevo bisogno di lui in ospedale… Chissà se questa vacanza è stata un vero inizio come pensavo…

Pagine:1234»